Onde Mediterranee festival 2021 compie 25 anni: tra gli ospiti De Gregori e Willie Peyote

17 Maggio 2021
di Stefano Mattia Pribetti

Onde Mediterranee festival 2021 compie 25 anni: tra gli ospiti De Gregori e Willie Peyote

La rassegna, sponsorizzata dalla Bcc di Staranzano e Villesse, porterà a Grado grandi nomi della musica italiana e internazionale. Sul palco anche Noa e Luka Sulic dei 2 Cellos.

Willie Peyote cantante

Francesco De’Gregori, Luca Sulic e Willie Peyote: solo alcuni dei nomi che impreziosiscono il calendario di Onde Mediterranee, che compie 25 anni alll’insegna della musica, della letteratura e del pensiero multiculturale. La Rassegna, sponsorizzata dalla BCC di Staranzano e Villesse, patrocinata anche dalla Regione e dal Comune di Grado, è organizzata dall’omonima associazione e da Euritmica ed è stata premiata con la Medaglia d’Argento della Presidenza della Repubblica. Le grandi personalità della musica italiana e internazionale si alterneranno con relatori di prestigio dal mondo della cultura e della scienza dal 10 luglio al 5 agosto all’Arena Parco delle Rose di Grado, a partire dalle 21.30.

Onde Mediterranee 2021 partirà il 10 luglio con il live di Luka Sulic dei 2 Cellos e il pianista Evgeny Genchev, per concludersi con il vincitore del premio “Mia Martini” a Sanremo Willie Peyote, che si esibirà il 5 agosto
.

Darà il via alla kermesse, il 10 luglio, il co–fondatore dei 2 Cellos Luka Sulic nel live “Cello & piano”, accompagnato dal pianista Evgeny Genchev. I due reinterpreteranno con strumenti tipici del repertorio classico i brani che hanno fatto la storia del pop e rock.
Mercoledì 14 luglio sarà la volta dell’evento di approfondimento culturale “Lettere mediterranee”, in cui il nostro mare sarà descritto dalle parole del geologo e conduttore Mario Tozzi insieme al sassofonista Enzo Favata.
Il 27 luglio sarà il giorno di Noa, che porterà a Grado il suo strabiliante repertorio insieme al nuovo progetto “Afterallology”, creato durante il lockdown.
Domenica 1 agosto approderà nell’Isola del Sole Francesco De’Gregori, che non necessita di presentazioni e che delizierà cittadini e turisti con i suoi iconici successi.
Chiuderà la rassegna il 5 agosto una delle rivelazioni di Sanremo 2021, Willie Peyote, con il tour “Mai dire Mai TourDegradabile”. Il rapper e cantautore torinese eseguirà in live iniseme alla All Done band la canzone “Mai dire mai – la locura”, che ha vinto il premio della critica “Mia Martini” nell’ultima edizione del festival della canzone italiana.