BCC e sostegno alle giovani generazioni: ultimi giorni per accedere ai fondi

1 Settembre 2021
di Redazione

BCC e sostegno alle giovani generazioni: ultimi giorni per accedere ai fondi

Si rinnova il progetto “La MACC acquista i tuoi libri scolastici” per sostenere le famiglie all’acquisto di libri scolastici.

Bcc Libri

Anche quest’anno MACC con il contributo della BCC di Staranzano e Villesse rinnova il progetto “La MACC acquista i tuoi libri scolastici” per sostenere le famiglie con un fondo di rotazione destinato all’acquisto di libri scolastici, anticipando l’importo per conto del Socio che lo richiede.
I Soci richiedenti dovranno avere un ISEE minore o uguale a Euro 13.000,00 in corso di validità. Consulta il bando e scarica il modulo.
Ricordiamo che l’acquisto dei libri per l’anno 2021/2022 deve essere effettuato presso una delle cartolibrerie convenzionate alle quali la MACC provvederà a pagare direttamente la somma dovuta per conto del richiedente che si impegnerà, senza costi di addebito o interessi, a restituire l’importo nelle tempistiche concordate in quote da Euro 50,00 addebitate mensilmente nel Conto Corrente della BCC Staranzano e Villesse a partire da Gennaio 2022.
La domanda di anticipo al pagamento va effettuata entro il 10 settembre 2021 compilando il modulo disponibile sul sito www.mutuastar.com

“Il sostegno alla crescita personale delle giovani generazioni è da sempre parte fondamentale del DNA della BCC che conferma con queste iniziative la centralità di quei valori che si declinano in progetti di aiuto concreto a formazione, volontariato, cultura e sport.”

Inoltre, si è rinnovata anche quest’anno l’iniziativa della Banca dell’indennità di studio a favore dei Soci e dei figli dei soci che nell’anno solare 1 agosto 2020-31 luglio 2021 abbiano terminato il ciclo scolastico (media inferiore, superiore o laurea) con merito. Tutte le informazioni sul bando che scade il 1° ottoobre pv sono disponibili sul sito della banca.
Anche questo intervento assieme ai finanziamenti a tasso zero per acquisto di PC, Tablet e per il pagamento delle tasse universitarie, ai Contributi e alle Borse di Studio vanno nella direzione di un sostegno concreto ai giovani “Il nostro territorio si conferma luogo di eccellenze straordinarie anche nello studio” afferma il Presidente Carlo Antonio Feruglio “e vogliamo ribadire la centralità della scuola e dell’università, due pilastri da cui ripartire. Il sostegno alla crescita personale delle giovani generazioni è da sempre parte fondamentale del DNA della BCC che conferma con queste iniziative la centralità di quei valori che si declinano in progetti di aiuto concreto a formazione, volontariato, cultura e sport”.