Lions Club di Monfalcone: al servizio dei bisognosi da quasi mezzo secolo

27 Maggio 2021
di Stefano Mattia Pribetti

Lions Club di Monfalcone: al servizio dei bisognosi da quasi mezzo secolo

A Monfalcone i Lions hanno contribuito a numerose opere di beneficenza, tra cui l’allestimento di un centro di accoglienza per senzatetto alla Marcelliana.

Soci donatori sangue con furgone

“We Serve” è il loro motto: sempre al servizio della collettività e presenti dove c’è bisogno d’aiuto, i membri del Lions Club di Monfalcone (fondato nel 1974) fanno parte del milione e mezzo di soci distribuiti tra 140 paesi. Una comunità che abbraccia il globo, unita dagli stessi valori: venire incontro alle necessità dei bisognosi, economiche e morali. La BCC di Staranzano e Villesse eroga da anni un contributo per le numerose iniziative benefiche, organizzate in sinergia con le istituzioni del territorio, tra cui Comune, Caritas e il Centro di aiuto alla vita. Di recente i Lions hanno contribuito a numerose opere di beneficenza, tra cui l’allestimento di un centro di accoglienza per senzatetto alla Marcelliana, un container per il triage Covid all’ospedale di Monfalcone, la fornitura di cuscini anti decubito per il centro anziani di via Crociera, un “service” permanente per i non vedenti e l’acquisto di una vasca per disabili alle Terme Romane.

Il Lions Club sostiene il territorio ed è sostenuto a sua volta dalle istituzioni e dal mondo della cultura, tra cui il teatro la Contrada di Trieste, che da circa trent’anni porta a Monfalcone uno spettacolo, i cui proventi sono devoluti all’associazione.

Il club ha poi partecipato, insieme agli omologhi in tutta Italia, alla raccolta per donare centinaia di migliaia di euro alla costruzione di edifici scolastici in Croazia, dopo il terremoto del 2020. I soci hanno un’età media intorno ai 70 anni, senza tenere conto dei membri dell’affiliato Leo Club, costituito da giovani under 30. Una realtà sostenuta anche dal mondo della cultura, tra cui la Compagnia Teatrale “Oggi, domani e sempre” di Monfalcone e il teatro la Contrada di Trieste, che da circa trent’anni porta a Monfalcone uno spettacolo a favore dei Lions. Un ente benefico che deve il suo radicamento sul territorio al continuo sostegno di chi mostra necessità, e per questo è a sua volta sostenuto dai “pilastri” del territorio stesso.