Fortissimi va fortissimo

25 Giugno 2020
di Beatrice Branca

Fortissimi va fortissimo

La lunga storia del negozio per “taglie forti” di Romans d’Isonzo tra i primi venditori d’Italia, da nonno Luigi venditore ambulante d'inizio secolo scorso alla realtà odierna.

BCC Abbigliamento taglie forti Fortissimo

“Fortissimi Abbigliamenti Taglie Forti” di Alessandro Cantarutti è una realtà storica a Romans d’Isonzo. Da tempo cliente della BCC di Staranzano e Villesse, il commerciante porta avanti l’attività di famiglia in piazza dei Caduti ormai da decenni. Dopo l’esperienza di nonno Luigi agli inizi del secolo scorso come venditore ambulante nei mercati di paese, il padre di Alessandro, Vittore, decide di aprire un vero e proprio negozio nell’immediato dopoguerra. Partito con la vendita di stoffe e corredi, Cantarutti inizia quindi a proporre negli anni ’60 capi d’abbigliamento confezionati. L’attività passa successivamente nelle mani di Alessandro e della moglie Maria Seculin, fino ad arrivare alla svolta del 1997, quando si decide di dedicare l’intero negozio alla vendita di taglie forti e conformate. Una rivoluzione, una scelta che si rivelerà vincente!

Negozio specializzato in sole taglie forti. La svolta vent’anni fa. I clienti di Fortissimi hanno un’età compresa tra i 45 e gli 80 anni e vengono anche da altre regioni oltre che da Slovenia e Croazia.

Da oltre vent’anni il negozio da dunque due tipi di versatilità, con le taglie mezzo forti e le taglie forti piene. “Vestiamo dalla 56 alla 82 per l’uomo, dalla 48 alla 68 tedesca per donna” , spiega Alessandro Cantarutti ad Ideale. Ed aggiunge “il negozio è specializzato in sole taglie forti con una sartoria che segue anche le riparazioni. I nostri clienti hanno un’età compresa tra i 45 e gli 80 anni”. “Fortissimi” si conferma uno dei primi punti vendita di taglie forti a livello nazionale e i suoi clienti non provengono solo dal Friuli Venezia Giulia, ma anche da altre regioni italiane, oltre che da Slovenia e Croazia.