Covered Bond Iccrea: la nostra Banca in prima linea

14 Ottobre 2021
di Redazione

Covered Bond Iccrea: la nostra Banca in prima linea

Iccrea Banca ha completato con successo un'emissione di 500milioni di euro.

Bcc Iccrea

Il titolo è stato emesso con una scadenza a 7 anni, con una cedola dello 0,01% ed un rating da parte di Moody's pari a Aa3. Il collocamento, destinato agli investitori istituzionali del mercato domestico e internazionale, ha visto Barclays in qualità di Global Structuring Coordinator e Barclays, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Commerzbank e Santander in qualità di Joint Bookrunners.

La soddisfazione del Direttore Generale di ICCREA Banca.

“Siamo particolarmente soddisfatti dell'operazione appena conclusa –ha aggiunto Mauro Pastore, Direttore Generale di Iccrea Banca– in quanto lo strumento del Covered Bond, primo del Credito Cooperativo in Italia, permetterà di dotare il Gruppo di un ulteriore strumento di liquidità strutturale, nel più ampio processo di ottimizzazione in corso delle proprie fonti di finanziamento. L'ottima accoglienza ricevuta conferma l'apprezzamento e la fiducia degli investitori nel progetto di sviluppo delle nostre BCC, in un percorso che ne valorizza appieno le caratteristiche di banche locali, solide e attente allo sviluppo dei territori.”

Parla Gabriele Bellon, Direttore di BCC Staranzano e Villesse.

Anche la BCC di Staranzano e Villesse ha partecipato a questa prima emissione per un ammontare di 76 milioni di euro. Il Direttore Generale Gabriele Bellon ha dichiarato che “si tratta di un'operazione che consentirà alla Banca di finanziarsi a medio lungo termine ottimizzando i profili temporali di attivo e passivo.” Chi come BCC di Staranzano e Villesse acquista un'obbligazione, versa del denaro a chi l'ha emessa (detto “emittente”–Iccrea in questo caso–) che lo utilizza per finanziarsi e si impegna a restituirlo alla scadenza e a pagare un interesse. In questi 7 anni la BCC di Staranzano e Villesse “potrà utilizzare questa provvista –continua il Diretttore Bellon– per svolgere al meglio la sua attività caratteristica garantendo di fatto di servire al meglio i soci e i clienti della sua comunità sostenendo una crescita continua e costante al nostro Istituto.”