Sogno e son desto Concerto Massimo Ranieri

6 Aprile 2022
di Redazione

Sogno e son desto Concerto Massimo Ranieri

BCC sostiene l’evento promosso a Trieste da Confcommercio: un 25 aprile all’insegna della musica e della solidarietà sul palco del Politeama Rossetti, con inizio alle 20.30.

Bcc Massimo Ranieri

Massimo Ranieri, fresco vincitore del premio della critica al Festival di Sanremo ritorna in teatro a Trieste con il suo “Sogno e son desto”, un meraviglioso viaggio musicale tra il gioco della fantasia e le emozioni di una vita. Dopo oltre 600 straordinarie repliche in tutta Italia, lo spettacolo approda a Trieste con un Ranieri interprete dei suoi più grandi successi musicali, ma anche nel ruolo di attore e narratore in un’inedita versione dove emergerà anche l’irrinunciabile gusto della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro con relative sorprese.

Per la Confcommercio un segnale di ripartenza.

Nelle intenzioni di Confcommercio, che ripropone un evento che in passato ci aveva accompagnato ad inizio anno e che ora –nella speranza di veder superata l’emergenza Covid– ritorna in primavera, questa edizione di “Buon Anno Trieste” vuole rappresentare quella ripartenza e quel ritorno alla normalità che attendiamo da oltre due anni. Con l’aggiunta della parola “solidarietà”, imposta dagli ultimi recenti drammatici sviluppi di una crisi che si va ad aggiungere alle precedenti emergenze.

Ecco allora che anche la parola “Pace” troverà spazio nella serata triestina del 25 aprile, trovando ospitalità –come sempre accade– dove l’arte e la musica si mescolano ad una cultura che ripudia guerre e conflitti. Da qui, il convinto appoggio all’iniziativa della BCC di Staranzano e Villesse che attraverso il suo presidente Carlo Antonio Feruglio ribadisce “la felicità dell’istituto nell’appoggiare questo evento anche come occasione per mostrare vicinanza al mondo dello spettacolo da troppo tempo penalizzato a causa dell’emergenza pandemica”.

I proventi della serata andranno in beneficienza.

I proventi della serata, alla quale si potrà accedere acquistando un biglietto del costo di 15 euro, verranno devoluti in ugual misura alla raccolta fondi promossa dalla Caritas a sostegno della popolazione ucraina e alle attività che AMAR FVG ha svolto e svolge in relazione all’emergenza Covid a beneficio del Reparto di Pneumologia dell’ospedale triestino di Cattinara. I biglietti potranno essere ritirati presso le casse del Politeama Rossetti oppure online sul circuito Vivaticket.

Come tradizione, nel corso della serata, verranno inoltre consegnate le “rose d’argento e di cristallo” a quanti in età giovanile hanno raggiunto importanti risultati sotto il profilo imprenditoriale, professionale, dell’impegno sociale e sportivo, dando lustro alla città.